DICONO DELL'IMPERATRICE 

Iniziamo ogni incontro del nostro percorso sedendoci intorno ad un fuoco immaginale (ma non per questo meno reale e potente) per conoscerlo, tenerlo vivo e vitale, per imparare a ben governarlo. 

Ti invito a sederti intorno al fuoco con noi, ci sono cerchi di donne che già hanno preparato il terreno. Ciascuna di loro, se guardi bene, ha dietro di sé una Guardiana, che le posa le mani antiche sul capo. Da lei provengono grandi insegnamenti e benedizioni. Anche tu hai la tua Guardiana, che aspetta solo di incontrarti. 

Qui trovi le parole di alcune delle Imperatrici che prima di te hanno fatto questo percorso. 

bonfire-1835829_960_720.jpeg

Testimonianze

 

Grazie a tutte per le parole di restituzione, ma soprattutto per la forza e l'ispirazione che hanno portato nei cerchi. Ogni volta che un percorso dell'Imperatrice finisce, mi trovo con così tanti doni, ispirazioni e insegnamenti tra le mani... 

ALESSIA

Il corso e’ stato magia pura, per me. Una combinazione potente di anima e strumenti creativi, attraverso i quali io stessa come imperatrice sono venuta alla luce. SoulCollage®, scrittura, archetipi, immagini e poesia... questo e molto altro hanno consentito al mio nucleo di potere, che è lo stesso nucleo con cui sono nata, di affacciarsi alla vita. Finalmente alla luce del sole. Finalmente nutrendosi dell’aria libera e nutrendo me di serenità e bellezza. 

Consiglio questo corso a tutti, soprattutto agli scettici. A chi non appartiene al mondo dell’arte, a chi non si sente un “creativo”, a chi pensa che “fare anima” sia una stranezza non meglio specificata.

In generale, chiunque e’ “in ricerca” sarà illuminato dal tempo prezioso trascorso con Beatrice. 

Guadagno la consapevolezza del valore che la mia autentica natura porta con sé, e del relativo potere associato a questo valore. Non devo diventare un’altra persona per valere qualcosa e per esercitare il mio potere! Posso (e voglio!) essere esattamente quello che sono. 

Sono più assertiva e coraggiosa nel veicolare/esprimere i miei bisogni/desideri – con me stessa per prima. Sono più consapevole del fatto che quello che io sono, quello che porto nel mondo in modo naturale, semplice e dal mio nucleo...conta! E porta valore! Non avrei mai immaginato un risultato pratico e di quotidiana applicazione come quello che ho avuto

CLARA

Il percorso è stato uno dei più intensi e trasformativi che io abbia mai seguito nella mia vita. Ogni passaggio e indicazione pratica da seguire (SoulCollage®, disegno, scrittura) è arrivata dentro me precisa, cristallina e sempre con la percezione della sua reale utilità. Ho sentito tutta la conduzione da parte di Beatrice vera, partecipata e convincente. Beatrice ha una grande capacità-dono di non essere mai giudicante. È sempre stata molto attenta a tutte noi e alle mille sfumature che le rimandavamo. Durante tutti gli incontri ho poi sempre sentito una particolare custodia e delicatezza da parte delle altre donne con cui ho condiviso questa esperienza. Un gran bel dono. Per me è stato un delicato, potente e prezioso cammino verso la mia essenza, la mia anima, il mio potere personale. Un percorso magico.

Ora ho una visione ancora più limpida di chi sono e di quel disegno che più mi rappresenta e a cui voglio dare vita, forma concreta. Agisco con maggiore chiarezza e meno paura del cambiamento. 

Ho rimodellato l’idea che avevo del potere personale come di una questione negativa, di sopraffazione. E dal nuovo impasto è venuta fuori una nuova prospettiva: potere come “io posso”, posso essere libera e capace di portarmi nel mondo secondo i miei valori, con confini sani e flessibili all’occorrenza. Posso concretizzare il sentire della mia anima. Il mio intuito ha valore, quello che sento e so è vero e ho tutto il diritto di dargli credito e ascolto.  

Mi ha reso salda, più consapevole e fiera di chi sono. Ha rinsaldato in me la visione della mia immagine più vera. Quella che è scritta dentro me da sempre e che so essere la mia immagine più autentica.

MONICA

La maggior acquisizione è stata la percezione del mio fuoco interiore, il mio potere assopito che da tempo non riuscivo più a sentire e toccare, che ha nuovamente trovato modo di manifestarsi e che incontro dopo incontro si è alimentato sempre di più.

Il percorso è stato un tempo sacro, un luogo accogliente, è iniziato in una dimensione tutta sua, ma giorno dopo giorno si è confuso sempre un po’ di più con la dimensione quotidiana, fino a farne completamente parte. 

Beatrice con grande maestria ci ha condotte dentro noi stesse, semplicemente prendendoci per mano e avvolgendoci con la sua arte, la sua amorevole cura, la saggezza delle sue parole e la bellezza delle immagini, con tutto il loro potere, e quando abbiamo riaperto gli occhi, eravamo diverse, forse i nostri visi mutati di poco, ma i nostri sguardi e i nostri animi dicevano ben altro rispetto all’inizio.

Un percorso prezioso e fondamentale che, a mio avviso, tutte le donne smarrite e non, in cerca di un senso di appartenenza o semplicemente di un modo diverso di percepirsi e ascoltarsi dovrebbero fare prima o poi.

SERENA

Come posso rendere giustizia a tutto quello che questo percorso mi ha dato? Come posso trovare le parole giuste?  Niente succede per caso… e questo percorso è arrivato al momento giusto per accompagnare, sostenere e rafforzare una mia trasformazione profonda. 

Quello che mi viene da sottolineare è la sua grande versatilità, il fatto che essendo un qualcosa che si autocrea, viene modellato da ciascuna in modo da rispecchiare i propri bisogni, il proprio cammino.

Per me è stato un riappropriarmi della mia parte femminile più profonda e più sacra, una sorta di risveglio a me stessa, un ritrovare parti di me così profonde da essermi completamente dimenticata di possederle, un riunificare le radici dell’anima con la donna che sono oggi e col sogno che ho di me stessa nel futuro… uno strumento veramente mooolto potente! 

Mi sono riconnessa a una parte profondissima di me che se dovessi descrivere con una parola definirei Sacra. Nell’essere meno suscettibile al giudizio degli altri, nell’essere più connessa e presente a ciò che è vero per me, nel cominciare ad accettare e prendermi la responsabilità che per moltissime cose quello che sento e vedo io è diverso da quella che viene comunemente definita realtà.

CLAUDIA

Il percorso dell’Imperatrice condotto da Beatrice è stata una vera e propria rivelazione! O meglio uno svelamento. Uso questa parola perché è quella che meglio descrive la sensazione di togliere lentamente e costantemente gli strati, i veli che negli anni mi hanno nascosta al mio sguardo e allo sguardo del mondo. Un mio gesto sempre più consapevole, accompagnato dalla delicatezza e dalla fiducia di Beatrice. Un gesto, quello di togliere invece che di aggiungere, mai come ora ricercato e necessario.

Il guadagno principale è stata la scoperta di me, la messa a fuoco di alcuni aspetti, la maggior consapevolezza di me. Il mio guadagno è stato anche di conoscere altre donne,  con ciascuna la propria sensibilità e luce.

Questo percorso mi sta aiutando quotidianamente ad ascoltarmi maggiormente, a considerare le mie scelte in base ai miei bisogni, a temere di meno il mio essere nel mondo, a chiedere di più, a prendere con più leggerezza ciò che mi accade, a guardare a ciò che faccio con amorevolezza e morbidezza… in sostanza ad amarmi di più!

 

La mia relazione con il potere è cambiata, decisamente. Mi sento più consapevole del fatto che alcune cose potrebbero essere spaventose per me: ora inizio a riconoscerle prima, so come guardarle ed entrarci dentro, perché piano piano sto sviluppando degli strumenti che mi aiutano a superarle! Mi sento più sicura delle mie idee, del mio sentire, nell’esprimere il mio parere, sto imparando a dire no e lasciar andare quello che non mi serve per essere la versione migliore di me!

ISABELLA

Ho amato molto questo percorso in cui dopo tanto tempo mi sono ritrovata dentro un gruppo di donne a rimettere le “mani in pasta” nel femminile. Ho 67 anni, e sono in un passaggio di vita particolare: questo percorso è arrivato quindi al momento giusto per provare a ritrovare un mio nuovo potere, il potere che viene dall’accettare e amare le mie fragilità e le mie debolezze, a ritrovare un mio nuovo baricentro, una nuova traiettoria  per giungere in porto.

Insieme al gruppo sotto la guida di Beatrice mi sono immersa nella terra , mi sono fatta seme poi radice, germoglio, albero ; ho incontrato intorno al fuoco compagne, alleati , protettori e trovato doni preziosi. Ho ritrovato parti di me antiche magari acciaccate ma vive, ho capito quali fondamenta hanno tenuto e quali invece non son mai state tali

Che dire? Un viaggio avventuroso che mi ha  riossigenato e fatto trovare forze antiche e spinte nuove.

ELISA

Mi è piaciuto molto l’intero percorso, mi sono sentita libera di esprimermi, in un circolo di autentica femminilità potente e in un percorso di apprendimento. I temi sono stati trattati con delicatezza e passione, che sono giunte a me nonostante la modalità online. Il guadagno per me di questo corso lo riconosco in una maggiore consapevolezza dei miei punti deboli ma anche di quelli di forza. Nel desiderio e nell’impegno nel realizzare la mia Versione più umana e nella creazione di una rete con splendide Persone. 

Certi temi hanno impattato – e continuano tutt’ora  - la mia vita di tutti i giorni in termini di sperimentazione diretta di situazioni ad essi collegati. Più riconoscibili sono quelle situazioni spigolose e un po’ urticanti, che dimostrano quanto ancora ci sia da lavorare. Ma non solo: l’impatto, seppur mi sia più difficile riconoscere i miei “meriti”, c’è anche nella gestione positiva e proattiva di tali situazioni.  

 

Confido di più nel mio potere, nella mia intuizione, nel mio impegno e nella mia autenticità, che vedo strumenti essenziali per essere l’Imperatrice della mia Vita.

ANTONELLA

Corsi  ben strutturati e ricchi di consigli da poter poi declinare in un proprio sentire 

Con l'uso del Soulcollage®  flessibile e creativo, Beatrice mi ha guidata facendo crescere la mia energia ed il mio Potere.

Percoso ricchissimo di spunti per poter procede poi nel proprio cammino con le carte

Il confronto in gruppo è stato molto importante soprattutto per l'energia che si è creata duranti gli incontri aiutando la crescita personale con più velocità

Ho guadagnato maggiore consapevolezza di certi aspetti della mia persona.

Maggiore Potere.  Maggiore capacità a gestire il Potere individuando le parti in ombra e riuscendo, con la continua pratica, a sbloccare e/o a far fluire maggiormente l'energia interiore. Il mio potere personale è aumentato e mi accorgo più velocemente in quali momenti/situazione lo sto cedendo.

TANIA

Un percorso che mi ha permesso di vedermi in modo nuovo. Mi sono sentita amata dalla persona più importante : me. Ho visto e sentito anche la fatica e il dolore, ho provato anche rabbia e tristezza ma alla fine una profonda consapevolezza mi ha sostenuto, una saggezza che non sapevo di avere così forte dentro di me. Mi sono riposizionata, nel senso di cambiare il focus, la centratura. Sono io la protagonista della mia vita, non agli altri. Questo vale sia per gli eventi passati che per il momento attuale. mi ritrovo quindi ad essere io al centro del gioco. Sento di avere più diritto al potere. Mi sento più legittimata. 

ALESSIA

Il percorso per me è stato un’oasi nel deserto. In un momento di grande rivoluzione, cambiamento, morte, preludio alla rinascita i martedì sera con voi mi nutrivano, mi dissetavano, mi ricordavano chi sono e che persona voglio diventare

ci hai dato gli strumenti e hai seminato nelle nostre anime la possibilità che è davvero possibile diventare un’imperatrice e avere un regno. Poi tocca a noi ... a volte mi capita di avere la necessità di ripescare nei miei ricordi la tua voce e alcune tue frasi per ritrovare e ricreare dentro di me quello spazio sacro e protetto dove è possibile davvero parlare del mio potere e dove qualcuno mi dice che lo posso dignitosamente esprimere. Che è un mio diritto e che sono benedetta, ovunque vada.
 

Ho riscoperto la saggezza della mia mente intuitiva e la bellezza di poterla sentire, di farla parlare, di affidarmi sapendo che male non mi può fare perché è la mia anima a parlare e lei sa, sa più di me. Sempre. Basta lasciarle spazio e farsi guidare.

Ho guadagnato libertà interiore. Ho scoperto che assumere, e intendo proprio fisicamente, una postura dignitosa e importante mi autorizza maggiormente ad affidarmi al mio mondo interiore e a trovare il coraggio per esprimermi senza paura e imbarazzo e portare il mio contributo agli altri.
Ho guadagnato una sveglia interiore che ogni tanto, quando lei sa che è il momento di suonare, suona e mi ricorda che posso e voglio e devo essere un’imperatrice.
Ho guadagnato la conoscenza di rituali che sono diventate celebrazioni importanti.
Ho interiorizzato questo archetipo dell’imperatrice e sento che è diventato parte di me; ogni giorno lo ricordo, lo riporto alla mia attenzione e ha cambiato, cambia sottilmente e quotidianamente la mia vita. Mi dona forza, coraggio, protezione, importanza ed equilibrio.
Ho iniziato a dire dei no, a esprimere i miei pensieri con molta tranquillità e pace senza paura di ferire nessuno e senza il timore di disattendere aspettative altrui perché ora che quando si esprime il proprio mondo, con delicatezza e gentilezza e fermezza, non restano conti in sospeso tra me e me.

nella vita di tutti i giorni mi ascolto, mi chiedo se quello che sto per fare è davvero quello che voglio o se invece sto compiacendo qualcuno. Quando ho paura e in questo periodo ne ho molta mi fermo e accolgo la paura, la ringrazio e provo tenerezza

Poi però respiro e mi dico che sono anche una guerriera e le imperatrici sono delle guerriere che combattono per stare bene, per difendersi, perché se lo meritano e perché nessuno può avere più potere del mio sulla mia vita e con questa immagine passo all’azione, anche minima, ma faccio qualcosa per modificare quello che accade, se sento di poterlo fare, o per agire sui miei pensieri e ridistribuire l’energia affinché non arrivi esausta e sfinita perché tutto ciò che non posso controllare mi ha derubato della mia linfa vitale.

Ho più consapevolezza del respiro, sto di più in natura e medito di più, ho creato dei miei rituali giornalieri, ma soprattutto è cambiato profondamente il rapporto con il mio corpo. 

Il Potere è diventata una parola alleata che non fa più paura. So che ho un potere, che mi spetta per diritto, che non devo cercare in altri e che non devo autorizzarmi ad usarlo chiedendo il permesso altrui e tanto meno per compiacere le aspettative degli altri.

Anche a distanza di tempo il percorso sta ancora lavorando. Sento di avere una nuova voce interiore che mi ricorda di incarnare quello che ho imparato, è sempre là pronta ad accendermi la lampadina quando me ne dimentico e mi ricorda la disciplina che serve nei rituali, nel mantenimento del regno e dei propositi scritto nel manifesto dei valori.

CRISTINA

Il percorso dell'Imperatrice e’ stato un percorso avventuroso, onirico, di crescita  dove con l’aiuto della  sapiente guida di Beatrice e insieme a splendide compagne ho attraversato irti sentieri, boschi e fuochi, dolci colline e languidi laghi in modo divertente e profondo.

L ‘arte, il  SoulCollage®, la scrittura, sono stati il mezzo a me affine che mi ha permesso di sostare in questi spazi sacri  e specchiarmi in queste  acque preziose, donandomi  consapevolezza e un senso di potere.  In questo viaggio non sei mai sola perché Beatrice ,con discrezione, sapienza e un pizzico di leggerezza  ti accompagna con la sua  voce suggestiva  in questo autentico e viaggio. 

Mi ha fatto scoprire diverse parti di me e dialogare con loro mi ha permesso di comprendere i loro comportamenti e portarmi a casa delle scoperte.

C ‘e stata una maggiore consapevolezza  nel decidere di prendermi cura di me e di interiorizzare il più possibile la grandezza di un anima così bella come l'Imperatrice, la decisione di non svendermi e di non sottostare a regole che non facevano parte del mio manifesto dei valori e’ stata una conseguenza pur con degli alti e bassi.

LAURA

Il percorso è organizzato in fasi ben strutturate, con la possibilità di entrare gradualmente nell’immersione più profonda dell’incontro con sé. L’esperienza del SoulCollage® mi ha permesso di dialogare con personaggi a me stessa sconosciuti che albergano da qualche parte della mia psiche. Oppure conosciuti ma informi: hanno preso un volto o una sembianza, sono stati incorniciati in un frame, contestualizzati in un ambiente: in questo modo è più facile dialogarci.

I “viaggi” nelle visualizzazioni intorno al fuoco hanno funzionato da specchio rispetto al mio “essere” in quel momento, senza giudizio alcuno. La connessione con l’universo tutto attraverso fili di luce ramificati e radicati mi hanno dato nuova “collocazione” rispetto all’Universo tutto. Una scintilla di luce divina eppure una nuova relatività.     

Il confronto con le altre anime imperatrici è stato tanto arricchente, rispettoso e delicato. Ciascuna di noi alla ricerca di qualcosa di profondo. Ciascuna di noi con il suo bagaglio a condividere lo stesso fuoco. 

Una esperienza arricchente, molto anche nello scambio con le compagne.  Strumenti nuovi di lavoro su me stessa. 

Ora mi ascolto di più, riconosco al volo i pensieri nocivi che limitano fortemente il mio potere. Li so riconoscere e se non riesco a fermarli per tempo lascio decantare… prendo tempo. 

Ho qualche elemento in più per Vedermi e Riconoscermi.  Non sono sola. C’è un’anima bambina accanto a me e dentro me: la faccio essere. 

SILVIA

E’ stato un viaggio intenso, leggero e profondo al tempo stesso, divertente ma anche impegnativo. Lasciarsi trasportare dalla creatività, dall’intuizione, dalla magia delle immagini , dalle condivisioni con altre imperatrici in cammino, per esplorare ombre e luci della nostra esistenza è stata un'esperienza profondamente formativa e trasformativa .  Il corso è strutturato egregiamente, offre sfaccettature del tema della leadership femminile variegate, articolate, interconnesse , sempre condotte con la voce dell'Anima ! Ho apprezzato in modo particolare l'intreccio tra varie fonti e strumenti, dalla poesia alla ruota di medicina, dalle visualizzazioni al fare carte, dalle dispense ai racconti audio, dal gruppo FB ai confronti verbali . Non sono mancate le emozioni, abbiamo pianto, abbiamo riso... Un percorso che consiglierò a chi ha un certo tipo di vibrazioni e si vuole confrontare con una possibilità di crescita importante ! 

L’Imperatrice ha gettato le basi per un futuro regno lavorativo grazie anche al dialogo con vari sfidanti che mi annebbiavano la visione , e diverse altre carte che hanno manifestato alcuni miei punti di forza sempre un po' sottostimati.  Immergendomi in questo percorso ho annullato ogni esitazione.

Continuo a leggere e rileggere le dispense.  In particolare mi è utile continuare a fare carte e dialogarci,  perché è qualcosa che posso praticare anche in autonomia, uno strumento potentissimo che resta. Le visualizzazioni sono un viaggio meraviglioso capace di far emergere moltissimi contenuti, non ne avevo mai fatte di così piacevoli e ben condotte, sono una parte costituente del corso davvero importante !

Ora mi sento più capace di gestire la "sala di comando" e più consapevole di risorse interne ed esterne su cui fare affidamento. Riconosco immediatamente certi automatismi , accolgo con amore parti di me che prima mi creavano disagio , paura, frustrazione.   Ma ho appreso anche a rispettare i tempi giusti per ogni cosa... La fretta e l'ansia inquinano i movimenti dell'Anima. Ciò che conta è che ora sono più fiduciosa dei passi che scelgo di fare giorno dopo giorno. Ho delle guide su cui contare !

Le carte sono entrate a far parte della mia vita quotidiana arricchendola di una dimensione poetica, immaginale, cerimoniale...con la quale dialogo costantemente traendone un utilissimo ancoraggio soprattutto nei momenti difficili. Ora so di avere la possibilità di accedere a un nuovo angolino prezioso di creatività e intuizione  dove il mondo esterno si annulla e quello interno danza e racconta. E' meraviglioso ! E' davvero un luogo di potere prezioso e magico che fortifica e nutre. La costruzione di un Regno è cosa lunga , ma sento che poggia le basi sulla consapevolezza di impugnare innanzitutto uno scettro . Ecco, io sono arrivata qui.. a ritrovarmi tra le mani il mio scettro perduto.

VALERIA

È stato un percorso molto intenso a livello personale, mi ha permesso di conoscere un nuovo metodo davvero efficace di supporto alla crescita personale.  Aiuta ad evolvere la fiducia in se stessi e le proprie capacità. Mette in contatto diretto con il Potere Personale, i punti delicati da esplorare e migliorare, i punti di forza anch’essi da esplorare e approfondire e come portare sempre più nella vita di tutti i giorni, concretamente.

Beatrice è una facilitatrice preziosa e unica, che con il suo porsi e condurre il percorso è esempio diretto di come ci si può  esprimere con personalità e professionalità al meglio di ciò che si è.

Davvero molto valido il tutto!

Ho conosciuto​ un metodo che mi mette in contatto con la mia parte più vera, profonda, spirituale ma concreta, non “solo” concettuale. Aiuta a focalizzare e andare dritti al centro !

ANNACHIARA

Mi aspettavo qualcosa di qualità e così è stato, sono soddisfatta dell'esperienza perché ero partita con un'idea iniziale, un intento con me stessa e quasi subito ho sentito di aver lavoro in direzione di quell'intento.

La cosa che mi è piaciuta è che ha accelerato dei processi interiori in maniera delicata, mi ha permesso di sentire il fastidio di quando l'inconscio emerge ma allo stesso tempo il tepore di quando ci si sente a casa, mi ha permesso non solo di fare chiarezza ma soprattutto di vedere delle parti di me che mi rifiutavo di vedere e questa cosa è sempre qualcosa che potenzialmente può portare a importanti cambiamenti.

L'integrazione con le visualizzazioni le ho trovate un elemento che dà completezza al lavoro e che rende la praticità del lavoro ancora più profondo, ma soprattutto hanno, almeno per me, creato la possibilità di ampliare la mia consapevolezza in un modo che va oltre;  anche l'iter creato che è stato creato con le dispense mi ha permesso di potermi immergere. 

CRISTINA

E’ stata una magica occasione di condividere una esperienza con donne, che, pur venendo da ambienti e con esperienze molto diverse dalle mie, hanno con me molte affinità. 

Beatrice ha condotto in modo magistrale il gruppo con empatia, sensibilità, competenza ed autorevolezza.

Mi è piaciuta molto la condivisione con il gruppo e le visualizzazioni che aprivano un momento di quiete e di lavoro dell’inconscio.

Ho anche molto apprezzato il SoulCollage® con le carte dopo la visualizzazione sperimentata insieme. Il lavoro nel gruppo è molto diverso da quello fatto in solitudine. E’ come se il gruppo e la sua energia aprisse porte all’immaginazione.

Ho anche molto apprezzato il contenuto e le immagini  della  dispensa, così come  gli audio che Beatrice ci ha messo a disposizione.

VALENTINA

Un viaggio dentro: ho scoperto nuove immagini di me, alcune sono appena nate, altre sono in fase di gestazione. Ho sentito un lavoro costante sull’ascolto di me stessa e dei miei bisogni. Mi sono sentita piantata, coltivata e annaffiata giorno dopo giorno. Ho imparato ad aver fiducia in ciò che ancora non si vede ma lavora sotto la terra apparentemente arida.

​Ho guadagnato la legittimazione di una nuova me, a partire dall’osservarmi e restare. La costanza che non pensavo di possedere,  aver affrontato il mio lato anti-tecnologico, che mi faceva dubitare di terminare il percorso. E invece ce l’ho fatta e sono rimasta entusiasta perché ho sentito molta connessione nonostante la distanza fisica. Il mio punto di vista sul potere è cambiato. 

La figura di Beatrice come guida, gli strumenti acquisiti ( costruire le carte e farle parlare) la visualizzazione, il gruppo, i compiti da svolgere a casa, tutto ha contribuito a cambiar punto di vista sul mio potere personale. Non lo sento più come un peso, anzi il contrario. Sono più consapevole del perché e cosa scatta quando lo cedo agli altri.

 

grazie